Il programma 2019/2020
03 Lug 2019

rotary_baradello_19_programma

 

RIUNIONE DEL 3 LUGLIO 2019

 

Michele Pierpaoli presenta il suo programma e viene eletto il presidente 2021/2022


Nell'immagine: Mariangela Ferradini, Michele Pierpaoli, Luca Cimaglia e Dorian Pessina



Conviviale istituzionale, la prima del nuovo anno di presidenza di Pierpaoli, che da il benvenuto a due nuovi soci: Mariangela Ferradini, il cui curriculum è riassunto dal presidente e che si trasferisce dal RC Appiano e Luca Cimaglia, presentato da Dorian Pessina.

Si procede quindi con la nomina degli scrutatori (Agterberg, Corti e Vittani) per le formalità inerenti la nomina del presidente per l’anno 2021/2022: unico candidato Luca Pellegatta, che prende il voto di 28 soci su 31.

Pierpaoli illustra quindi il suo programma, partendo dal motto del presidente del R.I. - Mark Daniel Maloney, del RC di Decatur, Alabama – “ROTARY CONNECTS THE WORLD”. Il tema è implicito nella forza rotariana, che riesce a intervenire profondamente a livello planetario sino ai territori più lontani. Dopo un’analisi dei dati relativi all’andamento dei soci, affronta il tema dell’effettivo: a livello mondiale si registra un rallentamento significativo dell’incremento ed è necessario – anche su stimolo del RI - identificarne le criticità. Far parte del Rotary richiede un impegno personale dei soci secondo le singole attitudini e specificità, la partecipazione deve essere piacevole e la leadership puntare a cambiamenti sostanziali (nuovi modelli di club, modalità diverse per le riunioni ecc.), con l’obiettivo di “connettersi” attraverso le differenze e facilitare la realizzazione di interessi comuni. Il connubio “elevata professionalità e valori rotariani” non deve mai venir meno, va privilegiato il lavoro civile, rispetto alla mera beneficenza, attraverso azioni e progetti che incidano sul territorio e sulla vita delle persone. Punti fermi l’amicizia, l’integrità morale, lo spirito di servizio, la valorizzazione delle diversità, la leadership. La forza del Club poi, – come le esperienze degli ultimi anni hanno dimostrato - è anche fare rete con il Distretto, con il Gruppo di Lavoro Insubrico e con il Gruppo Lario. Il Baradello, con i suoi 43 anni di storia, ha dato tanto al territorio e non solo.

Passa quindi ai temi del suo anno rotariano, sotto il motto “Identità e trasformazione”, un dialogo continuo tra gli elementi che ci caratterizzano e le necessità di cambiamento articolato su tre fronti: Città e territorio, cultura ed economia. Le relazioni alle conviviali sono il valore aggiunto dell’attività dei club, occasioni per approfondire il processo conoscitivo. Il programma si svilupperà anche in funzione dei temi mensili rotariani, mantenendo stretti rapporti con gli altri club e il Distretto, sostenendo i giovani e proseguendo nella realizzazione dei progetti in corso.

Il progetto che “lancia” è finalizzato alle scuole, supportato dall’Ordine degli Architetti (anche su scala nazionale) e già sperimentato in un quartiere di Como con ottimi risultati: affronta a diversi livelli i temi urbanistici della zona di appartenenza – spazi pubblici compresi -, la conoscenza delle persone che ci vivono, la storia, la cultura, i risvolti sociali. Auspica un significativo coinvolgimento dei soci – anche in termini propositivi - nei progetti e nelle commissioni; proporremo ai club gemelli un’iniziativa da sostenere insieme, con scambi di visite. Sta inoltre predisponendo il programma per un viaggio a Venezia per la Biennale dell’Architettura e la visita di siti meno noti e un altro sulle orme di Piero della Francesca e Burri.

Bene Michele, un bel programma: saremo al tuo fianco, buon lavoro!

Angela Corengia

 

Prossimo Evento


Calendario Eventi


«   Ottobre 2019   »
lumamegivesado
 1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
   

Area Riservata



Bollettini

Segreteria

Lun - Mer - Ven
dalle 9.00 alle 12.00

Rossella Tondù
Tel. 031 264656
segreteria@rotarycomobaradello.it

Riunioni del Club


Tutti i mercoledì non festivi
ore 12:30


Ristorante Antica Darsena
Palace Hotel


Lungo Lario Trieste 16
22100 Como


tel. +39 03123391
fax +39 031303170


Nel caso di riunione effettuata in giorno o ora diversi, l'accoglienza ad eventuali ospiti è garantita dalla presenza di un socio, delegato dal Consiglio.