Il passaggio di consegne al nuovo presidente
28 Giu 2017

rotary_baradello_17_passaggio

CONVIVIALE DEL 28 GIUGNO 2017


Michele Tomaselli subentra a Fulvia Bianchi Longo per l'anno rotariano 2017/2018

 

Nell'immagine: Michele Tomaselli e Fulvia Bianchi Longo


Si apre all’insegna dei giovani la serata, con Elisabetta Monti che, orgogliosa della sua giacca che pare un albero di Natale, ringrazia il club per la meravigliosa esperienza in Brasile. È poi la volta di Camilla Grasso e di Sophie Cunningham, ora ospite a Como. Camilla partirà per St. Augustine – Florida - per lo scambio breve.

Un saluto a Giulio Casati, per ricordare il prestigioso riconoscimento (v. in apertura), prima di dare il benvenuto al nuovo socio Tiziano Testori, trasferito dal R.C. Milano, presentato da Daniele Roncoroni.

E poi la volta di Fulvia: il suo programma l’ha fatta identificare come “Mrs. Logistica”, il tema che, per tutto l’anno, ha cercato di sviluppare a 360 gradi. “Con il cuore e con il cervello”, ci tiene a precisare, come ha sempre fatto da imprenditrice.

Scorrono le immagini che ripercorrono il suo anno, partendo dai Service di Caminiti “ereditati” dal passato e dai nuovi attivati nell’anno. In particolare ci tiene a ricordare la donazione alla RF per la campagna Polio plus, con i fondi raccolti in occasione dello spettacolo del 13 maggio al Sociale, la petizione per il Museo del Razionalismo e il nuovo progetto “Un balcone sul lago” in memoria di Giancarlo Venelli.

I ringraziamenti vanno ad Ada Carli Moretti che, instancabile, affianca Bruno nell’organizzare gli incontri con i club gemelli e a Roberto Ambrosoli, che prende la parola per aggiornare sul progetto Kalongo e, come membro del fondo pro-handicappati, sulla destinazione delle risorse 2016 a Santanaga. Fulvia conferma poi l’impegno ad affiancare Mandio Akuma nel suo progetto per l’Ospedale di Kinshasa, anche se la procedura attraverso la RF sembra difficoltosa. Poi si è partiti con Mario Paterlini a pensare a un service per i giovani, “Lavorare è respirare” e si è concretizzato, con l’approvazione della Giunta, anche il progetto del “Giardino sulle mura” di Via Balestra, cui sono stati destinati 3.000 euro: si attende ora l’ok della Soprintendenza e Pierpaoli e Corengia ne seguono le vicende.

Per la Rotary Foundation cede la parola a Daniele Roncoroni (“Mi è stato attaccato tutto l’anno come un francobollo”, senza di lui non ce l’avrei fatta”) e procede con i ringraziamenti al consiglio e a tutti quelli che hanno collaborato.

Passaggio di collare e spillatura di Michele Tomaselli, che illustra sinteticamente il motto del suo anno rotariano “INCLUSIONE”. Presenta poi la sua Squadra, invitando comunque tutti i soci ad apportare i propri contributi e sottolinea la necessità di focalizzare l’attenzione sui progetti e sulle molteplici attività del Rotary. Per l’ambiente si aderirà alla proposta di piantare un albero per ogni socio, lanciata dal RI nello spirito del motto internazionale “Il Rotary fa la differenza”.

Un grande GRAZIE a Fulvia per l’impegno che ha profuso nella guida del club e a Michele il nostro più affettuoso augurio di BUON LAVORO!

Angela Corengia

 

Prossimo Evento


"Teatro e Scienza"
Inizio: 20.09.2017, 20:00
Luogo: Teatro Sociale di Como - buffet in loco
Ettore Maiorana al Teatro Sociale

Calendario Eventi


«   Settembre 2017   »
lumamegivesado
    1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
 

Area Riservata



Bollettini

Segreteria

Lun - Mer - Ven
dalle 9.00 alle 12.00

Rossella Tondù
Tel. 031 264656
segreteria@rotarycomobaradello.it

Riunioni del Club


Tutti i mercoledì non festivi
ore 12:30


Ristorante Antica Darsena
Palace Hotel


Lungo Lario Trieste 16
22100 Como


tel. +39 03123391
fax +39 031303170


Nel caso di riunione effettuata in giorno o ora diversi, l'accoglienza ad eventuali ospiti è garantita dalla presenza di un socio, delegato dal Consiglio.