Il passaggio di consegne
24 Giu 2020

rotary_baradello_20_passaggio1

 

 

RIUNIONE DEL 24 GIUGNO 2020


Roberta Di Febo subentra a Michele Pierpaoli


Nell'immagine Michele Pierpaoli e Roberta Di Febo



Conviviale sul terrazzo a lago del Villa Flori (un gradito ritorno per i soci più anziani), ultimo atto dell’anno di Michele Pierpaoli.

In apertura il presidente consegna l’acquaforte di Giuliano Collina all’ingegner Giuliano Galli, relatore per il FAI di una riunione in remoto.rotary_baradello-20_fai

Passa poi a ricordare brevemente la sua esperienza, che ha vissuto “saltando” da un periodo normale a una fase inedita, non senza qualche disorientamento. Ha cercato di mantenere, appena possibile, le riunioni con i soci attivando la modalità in remoto e ora si tenta di tornare alla normalità. Ma si apre un capitolo diverso, molto complesso e con ripercussioni economico-sociali facilmente prevedibili, che deve continuare a vedere il Club protagonista a fianco della Comunità. Lo è stato, almeno per i 2/3 dell’anno trascorso: il fil-rouge “Identità e trasformazione” è stato declinato con relatori qualificati – tra loro alcuni soci - che hanno affrontato i temi delle città (non sviluppato interamente), della cultura, della scienza e dell’economia. Anche gli argomenti rotariani (RF, premio professionalità) e i progetti (Kalongo, Abitare il paese, GLI con Ipermuseo della seta) sono stati trattati e realizzati, senza contare il sostegno economico per l’emergenza Covid a Ospedali e Servizi sociali.

rotary_baradello_20_mario

Consegna a Roberta – che ringrazia - due nuovi soci e un “tesoretto” conseguente alle mancate conviviali, per far eventualmente fronte anche ad altre misure a favore della Comunità.

Un grande ringraziamento a Michele che – citandolo –, “navigando tra bonacce e tempeste”, ci ha traghettato nel nuovo anno rotariano. E a Roberta e al suo consiglio buon lavoro!

Angela Corengia

 

IL SALUTO DEL PRESIDENTE USCENTE MICHELE PIERPAOLI

E’ stata molto piacevole la serata del passaggio di consegne di mercoledì tra chi scrive e la nostra prossima Presidente Roberta Di Febo, con tanti Soci, Ospiti, Presidenti Rotariani, Rotaractiani, Autorità, in una bella serata e in un clima conviviale che da mesi non ricordavamo.

In quella circostanza ho provato a fare una sintesi di un anno che come sappiamo è stato particolare e complesso, dove comunque siamo riusciti ad organizzare una trentina di conviviali ordinarie e alcune in remoto, cercando di sviluppare il tema “identità e trasformazioni”: sul fronte Rotariano, dell’economia, della cultura ed in parte della città, dove le conviviali “mancate” hanno lasciato questo tema parzialmente incompleto.

Sono contento comunque che siano arrivati a compimento diversi progetti, tra cui principalmente “Abitare il Paese” col sostegno anche del Distretto ed il premio “Gavioli”, entrambi per le scuole e la fase preliminare dell’IperMuseo col Museo della Seta; abbiamo consegnato il fondo per l’Ospedale di Kalongo di Padre Ambrosoli, siamo intervenuti con alcuni sostegni eccezionali durante il periodo emergenziale Covid, assegnato il premio professionalità, portato avanti i progetti di servizio col gruppo Lario e quello Insubrico. Molte risorse ottenute col risparmio delle conviviali non realizzate restano a disposizione del Club per il prossimo futuro.

Con questa ultima comunicazione mi congedo da Presidente, ringrazio chi ha avuto la benevolenza di seguirmi, i Soci che hanno contribuito come relatori e nei service, ed in particolare tutto il Consiglio da cui ho ricevuto una splendida collaborazione. Ringrazio le anime del nostro storico Bollettino, Angela con Camillo; ringrazio la nostra Segreteria ed infine auguro a Roberta ed al suo Consiglio la migliore attività possibile, nello spirito rotariano, in continuità con chi ci ha preceduto, secondo la nostra identità ma anche secondo le trasformazioni che forse dovremo mettere in conto. Penso che il nostro Club avrà tutte le risorse, le personalità e lo spirito di amicizia necessario per affrontare le future sfide con le relative opportunità.

Un cordiale saluto

Michele Pierpaoli

Como, 30 Giugno 2020

 

Prossimo Evento


"Celebrazioni per il bi-millenario pliniano"
Inizio: 23.10.2020, 20:00
Luogo: Grand Hotel Tremezzo a Tremezzo (Co)
Prof. Gianfranco Adornato della Normale di Pisa con il Dott.Giovanni melogli e il Dott. Masssimiliano Mondelli relatori della serata,

Calendario Eventi


«   Ottobre 2020   »
lumamegivesado
   1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
 

Area Riservata



Bollettini

Segreteria

Lun - Mer - Ven
dalle 9.00 alle 12.00

Rossella Tondù
Tel. 031 264656
segreteria@rotarycomobaradello.it

Riunioni del Club


Tutti i mercoledì non festivi
ore 12:30


Ristorante Antica Darsena
Palace Hotel


Lungo Lario Trieste 16
22100 Como


tel. +39 03123391
fax +39 031303170


Nel caso di riunione effettuata in giorno o ora diversi, l'accoglienza ad eventuali ospiti è garantita dalla presenza di un socio, delegato dal Consiglio.